26 ottobre 2015

Riduzione delle emissioni, l’Europa avanti di 5 anni

Buone notizie sul fronte della riduzione delle emissioni, almeno per quanto riguarda l’Europa. Secondo un rapporto dell’Agenzia europea dell’ambiente presentato la settimana scorsa, infatti, l’Unione europea ha già raggiunto e superato i target di riduzione delle emissioni fissati per il 2020.

In particolare, i gas serra sono scesi del 23% rispetto ai livelli del 1990 e i trend più recenti lasciano pensare che, con le misure attualmente in vigore, si arriverà a una riduzione del 24% entro il 2020 mentre introducendo quelle già programmate si raggiungerà il 25%.

In generale, l’unico settore a veder crescere le proprie emissioni è stato quello dei trasporti. Per quanto riguarda il futuro, a Bruxelles sono concentrati sul 2030 e c’è da spettarsi qualcosa di buono solo se anche gli altri Paesi sviluppati, in seno alla COP 21, si diranno d’accordo a rivedere la strategia 20-20-20.
Insomma, c’è il forte rischio che l’Europa si sieda sugli allori compromettendo quanto di buono fatto fino a oggi.

Fonte: EnergieRinnovate