2 maggio 2016

Lisa Morzenti, campionessa e testimonial del Suntrading Bike Team

Lisa Morzenti ha diciottenni, una forte passione per la bicicletta nata alla tenera età di nove anni e un sogno che vorrebbe tanto realizzare.

La giovane ragazza bergamasca, incoraggiata da tutta la famiglia, si è avvicinata al ciclismo seguendo le orme di papà Davide, cicloamatore attualmente tesserato per il Suntrading Bike Team. Dopo aver partecipato alle prime gare nella categoria Giovanissimi indossando la maglia della Gi-Effe Fulgor Seriate la passione è cresciuta e, passo dopo passo, stagione dopo stagione, Lisa ha cominciato la rincorsa al suo sogno.

Dal 2011 ad oggi sono circa trenta le vittorie ottenute da Lisa, nel 2013 la gioia più grande: l’affermazione, con la maglia della Nazionale, ai Giochi Olimpici Giovanili di Utrecht (Olanda). Nel 2015 ha dato il meglio di sé nelle cronometro conquistando il titolo di Campionessa Italiana nelle prove contro le lancette; ha rappresentato l’Italia agli Europei facendo registrare il settimo tempo e ai Campionati Mondiali di Richmond in Virginia classificandosi tra le migliori venti del mondo. Nella stagione in corso si è classificata all’ ottavo posto nella classifica Generale del “Giro di Campania in rosa”.

L’atleta orobica, con impegno e dedizione si divide tra allenamenti, gare, trasferte e studio (frequenta l’istituto Galli a Bergamo) e racconta così le sue emozioni da ciclista teenager: “ Il ciclismo mi piace tantissimo. Noi ragazze, rispetto ai maschi, per correre dobbiamo affrontare più trasferte ma questo non è un peso anzi: abbiamo la possibilità di vedere tanti posti nuovi in Italia ma anche all’estero, stiamo molto in gruppo con le nostre amiche, compagne di squadra e anche avversarie; si può dire che ci conosciamo tutte”

Interpellata sulle sue esperienze con la Nazionale Italiana, la ragazza di Pedrengo risponde emozionata: “ Non è facile descrivere cosa si prova indossando la maglia azzurra, si sente tanto la responsabilità di rappresentare il proprio Paese ma al tempo stesso è un onore immenso che ti spinge a dare sempre il massimo”

Ed eccoci a parlar di obiettivi futuri e, finalmente, anche di quel sogno nel cassetto. Lisa ci pensa, cerca le parole adatte per descrivere un disegno che ha chiaro nella sua mente e dichiara: “Per il futuro mi auguro di continuare a migliorare in modo da riuscire a passare al professionismo con un team che mi consenta di lavorare per raggiungere il grande sogno di rappresentare l’Italia ai Giochi Olimpici.”

La grinta e l’energia non mancano alla giovane talentuosa Morzenti, siamo sicuri che ci stupirà.