25 febbraio 2014

GSE: nuova sezione web sui certificati bianchi

Il Gse, Gestore dei servizi energetici, ha aperto ufficialmente la sezione web dedicata ai certificati bianchi. Il sistema, raggiungibile al link www.gse.it, è a disposizione degli operatori per gestire, valutare e certificare i risparmi correlati a progetti di efficienza energetica e per dare assistenza nella trasmissione delle nuove richieste, nell’ambito del meccanismo dei Tee (titoli efficienza energetica o certificati bianchi). Il Gse inizia in queste ore la valutazione delle proposte di progetto e le richieste di verifica e certificazione presentate e, al tempo stesso, sta concludendo i procedimenti relativi alle proposte pervenute prima del febbraio 2013 per le quali non è ancora stata terminata l’attività di istruttoria tecnica. Le proposte e le richieste per il rilascio dei certificati bianchi, spiega una nota, possono essere presentate dai soggetti obbligati, dai distributori non obbligati, dalle società operanti nel settore dei servizi energetici, dalle imprese e dagli enti con obbligo di nomina di un energy manager. Come stabilito dal decreto del 28 dicembre 2012, il rilascio dei certificati bianchi è aperto anche alle new entry: le imprese e gli enti con un sistema di gestione dell’energia in conformità alla norma Iso 50001 o che abbiano nominato volontariamente un energy manager, una figura guardata con particolare interesse dagli organismi di controllo e vigilanza.

Fonte GSEeGazette.it