5 giugno 2014

Gli USA investono nelle rinnovabili in Africa

Ernest Moniz ha annunciato che gli Stati Uniti d’America investiranno più di dieci miliardi di dollari in piccoli impianti off grid. Questo tipo di tecnologia permetterà a gran parte delle comunità africane di accedere alla rete elettrica ed incrementare il numero di famiglie che ne avranno accesso.

Tra le iniziative previste figurano la costruzione di piccoli impianti solari e idroelettrici, la formazione di specialisti sul territorio e la raccolta di fondi per sostenere i fornitori locali. L’anno scorso, durante un viaggio in Africa, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, aveva promesso 7 miliardi di investimenti privati in cinque anni per portare l’elettricità a 20 milioni di abitazioni e attività economiche.

Fonte: Greenplanner Magazine