11 ottobre 2013

Energie rinnovabili al 35,1% del fabbisogno nazionale

Con un calo del 3,7% a fine Settembre, le energie rinnovabili in Italia rappresentano il 39,8% della produzione di elettricità  arrivando a coprire il 35,1% del fabbisogno elettrico nazionale. Le fonti rinnovabili, fotovoltaico ed eolico hanno generato a Settembre 30,2 TWh, pari al 12,6% della domanda.

Il termoelettrico ha segnato invece un calo del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.