10 luglio 2014

Energia Rinnovabile nel mondo

In un incontro ufficiale a Berlino, rappresentanti governativi del Paese mediorientale hanno spiegato che l’Iran intende installare 5 GW di energia eolica e solare entro il 2018.
Il ministro dell’Energia iraniano Hamid Chitchian ha annunciato la scorsa settimanaa un pubblico di esperti di energia rinnovabili e delegati presso l’Ambasciata iraniana a Berlino, in Germania, i piani del Paese per promuovere in futuro le energie rinnovabili. In un dibattito pubblico tra i rappresentanti del settore delle energie rinnovabili e il Chief Policy Maker energetico iraniano, Chitchian ha rivelato che il Paese intende installare 5 GW fra eolico e solare entro il 2018. Da quando il programma è iniziato nel gennaio di quest’anno, è iniziata la costruzione di 400 MW di progetti e sono stati firmati ulteriori 900 MW di contratti, secondo l’ambasciatore iraniano in Germania, Ali Reza Sheikh Attar, che ha parlato di «scopi e obiettivi realistici dell’Iran per un futuro energetico sostenibile e rinnovabile».

FONTE: Zeroemission.it