22 ottobre 2013

Arabia Saudita verso le rinnovabili con le imprese italiane

L’Arabia Saudita, il paese del petrolio per antonomasia, ha deciso di investire moltissimo nelle rinnovabili: punta ad arrivare entro il 2032 a 54 GW di potenza 

da fonti pulite dei quali 41 dal fotovoltaico e solare a concentrazione. Come intende procedere? Che opportunità ci sono per le aziende italiane delle rinnovabili in questo nuovo mercato? Ne abbiamo parlato con Yahya Shakweh, vice presidente dell’importante compagnia saudita dell’elettronica Advanced Electronics Company. Shakweh sarà ospite al convegno organizzato dall’OIR “Renewable Energies in the Gulf Countries. Business Opportunities for the Foreign Investors” che si terrà il 28 novembre a Milano.  continua a leggere…

Fonte: Qual Energia